Via Francigena

La via Francigena è il percorso che nel medioevo univa Canterbury a Roma.

 

Riscoperta e valorizzata grazie all’apporto di numerosi enti e dell’Unione Europea, oggi è un itinerario attraversato da molti appassionati, in particolar modo a piedi o in bicicletta, che permette di scoprire bellezze naturalistiche ed architettoniche.

 

A Capannori la via Francigena, provenendo da Lucca, scorre parallela alla via Romana, per poi dirigersi verso Porcari passando da via Cardinale Pacini, via dei Colombini, via dei Pieraccini e via di Salanetti. 

 

Fra i principali punti di interesse del territorio lungo la via ci sono la pieve di San Quirico e Giulitta di Capannori, il cinema teatro Artè e il museo archeologico etnografico Athena, situato in via Carlo Piaggia.

 

Qui, al piano terra, è allestita una postazione per l’apposizione del timbro sulle credenziali del pellegrino, ossia una sorta di carta d’identità che attesta il viaggio lungo la Francigena. In orario di chiusura è possibile utilizzare il timbro che si trova all'esterno di una cassetta.