News

13/03/2017

INAUGURATA LA XXVIII MOSTRA ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA

Stamani (sabato) al Camelieto del Compitese

Tre fine settimana (11-12, 18-19 e 25-26 marzo) ricchi di eventi legati alla camelia

Taglio del nastro stamani (sabato) al camelieto del Compitese di Pieve di Compito per la XXVIII 'Mostra Antiche Camelie della Lucchesia’, promossa da Comune di Capannori e Centro Culturale Compitese, che si svolgerà oggi (sabato 11) e domani (domenica 12), e nei fine settimana 18-19 e 25-26 marzo.
Ad inaugurare la manifestazione le assessore del Comune  di Capannori Silvia Amadei e Lia Miccichè, il presidente del Centro culturale del Compitese Augusto Orsi, il consgliere comunale di Capannori Leonardo Pacini, l'assessore alla cultura del comune di Borgo a Mozzano, Giovanni Puddu, il consigliere comunale di Altopascio Adamo La Vigna, Ilaria Del Bianco, presidente dell'associazione Lucchesi nel Mondo e Michela Fovanna in rappresentanza di Villa Reale. Presenti, inoltre, Gian Mario Motta, vice presidente della International Camellia society (Società internazionale della camelia), Daniele Bosi della Società Italiana della camelia, Anna Lenzi della Soi (Società Ortoflorofrutticoltura Italiana) e  una delegazione tedesca del Castello di Pillnitz (Dresda). L'apertura della manifestazione è stata allietata da un intervento musicale di Luca Giovacchini della Civica Scuola di Musica di Capannori.

Ricca di appuntamenti l'edizione 2017 della kermesse dedicata alla camelia con mostre, passeggiate nel verde, degustazioni, concerti. Tra le novità più importanti l'ulteriore valorizzazione del Camelieto del Compitese con l'inaugurazione del nuovo settore di camelie autunnali Sasanqua e dello spazio riservato ai Soci della Società Italiana della Camelia e l'inserimento nell'itinerario della villa Reale di Marlia, che durante la manifestazione permetterà ai cameliofili di scoprire, tra le altre bellezze del suo parco, i viali che ospitano oltre 50 piante di antiche camelie. La manifestazione sarà anche importante vetrina dell'anteprima della mostra mercato 'Cose buone dalla terra di Toscana' eccellenze enogastronomiche a km 0. Spazio all'arte con 'Dedalo in fiore', la rassegna di arti visive su natura, ecologia e riciclo e la Extempore di pittura 'Infissi, inferriate, chiusure anomale e stipiti caratterizzanti il Borgo delle camelie'.  Torna poi l'iniziativa 'Camelie a tavola' che vede alcuni ristoranti ed esercizi pubblici del territorio proporre menù speciali nei fine settimana della manifestazione dedicata alla camelia.

“Siamo davvero contenti di poter dare il via ad una nuova edizione di questa ormai storica manifestazione che è un vero e proprio simbolo per Capannori e rappresenta un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati, ma anche per i cittadini – ha affermato l'assessora alla cultura Silvia Amadei -. La mostra antiche camelie della Lucchesia è un'occasione eccezionale da non perdere per  conoscere soprattutto gli straordinari borghi che la ospitano, ma anche le molte altre bellezze del nostro territorio. Varie le novità che contraddistinguono quest'anno la manifestazione, che vede anche l'importante collaborazione  della Villa Reale di Marlia, tra cui le due nuove sezioni del Camelieto. Ringrazio tutti coloro che ogni anno consentono la realizzazione di questo straordinario evento”.

Il programma della XXVIII Mostra Antiche Camelie della Lucchesia.
NEL BORGO DELLE CAMELIE
Centro Culturale Compitese
Segreteria della mostra: Mostra scientifica del fiore reciso con la presenza di Delegazioni straniere, Camelie del Castello di Pillnitz, del parco di Villa Reale e del Giardino di Boboli;
Nostalgia del Giappone:Intreccio di fili: mostra di artigianato giapponese e laboratorio di Kumihimo. Allestita da IROHA Associazione Nazionale per lo scambio culturale fra Italia e Giappone; La Fabbrica delle Camelie: visita alla serra dove si riproducono le varietà presenti nel Camelieto; Mercato di Camelie; Dedalo in fiore: rassegna di arti visive su natura, ecologia e riciclo; Anteprima mostra mercato Cose Buone dalla Terra di Toscana, eccellenze enogastronomiche a Km 0; 11-12 e 18-19 marzo (padiglione mostra scientifica del fiore reciso)  Il tè dalla Cina cerimonia e  degustazione con Sabine Minh Sen; 19 e 26 marzo ore 11-13 e 15-17: corso di 'Kumihimo' (su prenotazione); 19 e 26 marzo, ore 14: dimostrazione di Laido, l'arte dell'estrazione della spada Katana; 19 marzo ore 16 La storia di S.Zita, cantastorie e burattini a cura dell'associazione culturale Manidoro. Musica e Camelie:  interventi musicali di allievi e maestri del laboratorio della Civica Scuola di Musica di Capannori

Antica chiusa Borrini: visita alla piantagione del tè e vendita del primo e unico tè italiano; vendita  di semi e di olio di camelie.

Villa Borrini: visita al giardino della villa che ospita piante secolari e rare di camelie

Villa Giovannetti: visita al giardino di camelie; Il tè letterario: sala da tè, reading, presentazioni di libri: 18 marzo ore 15.30 Un insolito grigio di Massimiliano di Saba; 25 marzo ore 15.30: Le regole del tè e dell'amore di Roberta Morasco.

Villa Orsi: visita al giardino di camelie secolari; vivaio di cultivar antiche riprodotte dalle varietà presenti nel parco; degustazioni di olio e vino biologici; cerimonia del tè a cura dell’associazione Iroha:  tutti i giorni della mostra con i seguenti orari: 11.00 – 14.30 e 16.30; vendita di tè e oggetti giapponesi; musiche tradizionali giapponesi; seminario sul tè Giapponese: storia, tradizione,  proprietà, preparazione, presentazione e degustazione con dolcetti tipici: tutti i sabato pomeriggio alle 14.30  e 16.30 (a pagamento con attestato di partecipazione rilasciato da Iroha associazione nazionale per lo scambio culturale Italia-Giappone); 19 e 26 marzo ore 16 dimostrazione di Laido, l'arte dell'estrazione della spada Katana.

Villa Torregrossa: visita al giardino e alla villa

Camellietum Compitese: visita al parco che ospita mille cultivar di camelia, con guida ambientale; vendita delle  varietà di camelie presenti nel Camelieto; percorso didattico alla scoperta della flora e della fauna del Monte Pisano; interventi musicali; 11 marzo ore 12.00 Inaugurazione nuovo settore di camelie autunnali Sasanqua e dello spazio riservato ai soci delle Società Italiana della Camelia per sperimentazione, acclimatazione di nuove specie e  ibridazioni; 19 marzo ore 15: la scuola secondaria di primo grado 'Don Aldo Mei' presenta il progetto Erasmus, scambio di semi e di amicizia con cinque partner europei. Spettacolino Il Circo e la luna.

Antica torre di segnalazione: visita alla torre con possibilità di salire alla sommità per ammirare la città di Lucca e il territorio che la circonda

Chiesa di S. Lucia: mostra fotografica Lucca e paesaggi toscani a cura del Gruppo Fotografico Compitese .

Chiesa di S. Andrea di Compito: visita alla chiesa; mostra fotografica Lucca e paesaggi toscani a cura del Gruppo Fotografico Compitese; mostra di pittura Oltre l'apparenza del paesaggio a cura di David Manetti. 25 marzo ore 16 Aria di primavera con quartetto Arc Aria.

Frantoio La Visona: vendita e degustazione di prodotti tipici locali e dell'olio del frantoio; vendita di artigianato locale
Iniziative collaterali:

La via dell’acqua: percorsi alla scoperta delle sorgenti;

Passeggiando passeggiando: sentieri di facile percorribilità accessibili dal Borgo

Il rio Visona: percorso sul rio di Compito alla scoperta di canyon scavati nelle rocce, cascate, angoli di natura indimenticabili, mulini, frantoi

Ex Tempore di pittura Infissi, inferriate, chiusure anomale, stipiti caratterizzanti il Borgo delle Camelie dedicata al pittore Vincenzo Muscatello. 18 – 19 – 25 marzo.  
1° premio 400 €,  2° premio 300 € , 3° premio 200 €.

26 marzo  sede del Centro Culturale Compitese Premiazione dell’Ex Tempore di pittura e Premiazione I° concorso regionale per le scuole d'arte .

Musica e camelie: interventi musicali di allievi e maestri del laboratorio della Civica Scuola di Musica e de La Dama e l'Uunicorno.


Villa Reale , Marlia– Viale delle Camelie
Biglietto a prezzo ridotto per chi acquista il biglietto della mostra, e biglietto cumulativo.


'Camelie a Tavola': nel Borgo delle Camelie: agriturismo alle Camelie-Villa Orsi; Bar ristorante Alla Buona, La Baita, Bar Masini, Antica Bottega al Galli, Minimarket Pardini Alessandro & C.sas, Circolo reduci e combattenti il barrino di Elena, Bar ristorante pizzeria Tre tigli. A Lucca: Gli orti di via Elisa, Mecenate.

Info:
Durante la Mostra aperta dalle 10 alle 18 il Borgo delle Camelie è chiuso al traffico. I visitatori possono accedervi con l’apposita navetta disponibile dalle 9.45 fino al termine della manifestazione. Parcheggio auto, stazione navette e biglietteria si trovano al Frantoio Sociale del Compitese (via di Tiglio 609  Pieve di Compito).

Il biglietto della sola Mostra Antiche Camelie della Lucchesia costa 7 euro, gratuito per ragazzi sotto i 12 anni e disabili con accompagnatore. Biglietto singolo cumulativo:  Mostra delle Camelie + Villa Reale 13 €. Per informazioni e prenotazioni www.camelielucchesia.it, info@camelielucchesia.it, 0583/977188  366/2796749.


Capannori, 11 marzo 2017

Altre notizie

29/03/2017 GIOVEDI' 30 MARZO AD ARTEMISIA SI PRESENTA IL LIBRO 'DEMOCRACIA FUTEBOL CLUBE' DI MARCO DI GRAZIA E FRANCESCO VILLARI

13/03/2017 INAUGURATO A CASTELVECCHIO DI COMPITO IL CENTRO CULTURALE “LE MACINE”

13/03/2017 INAUGURATA LA XXVIII MOSTRA ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA

01/02/2017 FINO AL 14 FEBBRAIO AL MUSEO ATHENA E' VISITABILE LA MOSTRA 'LA LIBERAZIONE ATTRAVERSO L'ARTE'

31/01/2017 GIOVEDI' 2 FEBBRAIO AD ARTEMISIA SI PRESENTA IL LIBRO DI LILIANA DI PONTE E DANIELA SIMI 'IL MIO PAESE ADESSO SONO DUE. STORIE DI BADANTI'

25/01/2017 VIA FRANCIGENA, QUATTRO NUOVI PUNTI TIMBRO NEL CENTRO DI CAPANNORI

23/01/2017 LA SCRITTRICE MARISA CECCHETTI FIRMA IL RACCONTO DI CAPANNORI SU “TOSCANA OVUNQUE BELLA”

23/01/2017 TUTTE LE MANIFESTAZIONI COMMERCIALI A CARATTERE STRAORDINARIO IN PROGRAMMA A CAPANNORI NEL 2017

27/12/2016 CONTINUA A INCANTARE IL PRESEPE VIVENTE DI RUOTA

16/12/2016 IL PRESEPE VIVENTE DI RUOTA IN LIZZA PER IL “PREMIO ITALIVE 2016”